La Cooperativa Unicapi, fondata nel 1971 per iniziativa delle organizzazioni cooperative e delle organizzazioni sindacali, è una cooperativa di abitazione a proprietà indivisa che ha per oggetto l’assegnazione in godimento, esclusivamente ai soci, di alloggi e relative pertinenze realizzati direttamente, acquistati, ristrutturati o in qualsiasi forma acquisiti secondo quanto disposto dallo Statuto Sociale e dal Regolamento interno. I soci “assegnatari” (cioè coloro ai quali è assegnato in godimento un alloggio) versando un canone possono occupare “per sempre” l’alloggio con possibilità di trasmetterne il godimento agli eredi aventi diritto in base allo Statuto e al Regolamento.

La Cooperativa Unicapi aderisce unitariamente a due centrali cooperative: Lega Coop e Confcooperative.

Dati societari
Iscriz.Tribunale Modena n. 6175 - R.E.A. n.151400
Cod. Fiscale e Partita I.V.A. N.00656430360
Iscriz. Albo Nazionale Società Coop.ve Edilizie di Abitazione n. 08/036/023/6386
Iscriz. Albo Soc.Coop. n. A104699 del 17/02/05
Cat.: coop. edilizie di abitazione

Struttura operativa

MIRIA BERTONI

Responsabile amministrativa - finanziaria, referente per il prestito sociale e responsabile della struttura operativa della cooperativa.

GIUSEPPE VICENZI

Referente ufficio soci e gestore graduatorie nuovi alloggi ed alloggi di risulta.

MASSIMO GANDOLFI

Responsabile ufficio tecnico e responsabile attuazione piano manutenzioni.

PAOLA GARUTI

Assistente per la contabilità.

STEFANIA SALARDINI

Assistente per l’ufficio soci ed ufficio tecnico.

MARZIA BIANCHINI

Assistente per l’ufficio soci ed ufficio tecnico.

Consiglio di Amministrazione

LORIS BERTACCHINI

Presidente

MICHELE GRELLA

Vice Presidente

ANTONIO FINELLI

Consigliere

WALTER BASSI

Consigliere

UMBERTO BAVUTTI

Consigliere

BELLODI CINZIA

Consigliere

ALDO CATTOLICA

Consigliere

DANIELA STANZANI

Consigliere

MACULAN SIMONETTA

Consigliere

RENATO STELLA

Consigliere

GIANNI MORSELLI

Consigliere

La nuova sede

I soci UNICAPI hanno dato “casa” anche alla loro  Sede Sociale dopo decenni di utilizzo dei locali in affitto.

Da giugno 2016 la cooperativa utilizza nuovi locali, più ampi, più confortevoli e maggiormente adeguati per poter meglio rispondere ai bisogni dei soci che attraverso le loro rappresentanze ( Consigli di Gestione) possono confrontarsi fra di loro,  con la dirigenza della cooperativa e con tutta la struttura impiegatizia.

Per l’investimento della nuova sede sociale la cooperativa ha utilizzato risorse proprie, non ha dovuto ricorrere all’indebitamento bancario ed i costi sostenuti non hanno determinato alcun incremento dei canoni di godimento dei soci assegnatari.